Ho davvero bisogno di dotare la mia cantina di climatizzatore? Non basta un classico condizionatore? Capita spesso che nuovi appassionati di vino si pongano queste domande in merito alla propria cantina. Spesso l’errore è quello di credere che per ottenere una cantina vini ideale basti il freddo; servono invece la giusta quantità di freddo, una corretta umidità e, sopratutto, un sistema che eviti i bruschi sbalzi. Questi sono gli elementi essenziali  che i classici condizionatori d’aria non possono offrire.

L’affinamento e la maturazione del vino in bottiglia sono come un viaggio nel tempo dove gli aromi ed i profumi, dopo il giusto riposo al riparo della luce, devono prendere corpo e gusto. Un buon vino, anche se creato con uve di ottima qualità e con la massima professionalità e passione, può essere facilmente rovinato nel caso in cui venga conservato in locali ed in condizioni non idonee. Ecco perché il climatizzatore per cantine diventa uno strumento essenziale per la conservazione e la maturazione del vostro vino.

 

Climatizzatore per cantine: perché è la scelta migliore?

I classici condizionatori d’aria domestici lavorano dai 15° in su; il vino invece si conserva in maniera ottimale in una cantina con temperatura media tra i 12 ed i 16°C.

Il classico condizionatore toglie l’umidità e secca eccessivamente l’aria della cantina. Ciò compromette l’elasticità e la permeabilità del tappo di sughero delle bottiglie di vino, permettendo all’ossigeno di penetrare nella bottiglia ed ossidare velocemente il vino con un conseguente e prematuro invecchiamento.

Il climatizzatore per cantine BACCO invece, tiene sotto controllo la temperatura ed anche l’umidità, la quale viene reintegrata quando va al di sotto delle soglie di sicurezza. Certo, un climatizzatore per cantine non sempre è sufficiente a garantire da solo il mantenimento delle condizioni ideali della cantina; sono decisive le caratteristiche del locale cantina, tra cui l’isolamento dei muri, del pavimento, della porta di ingresso e la presenza o meno di finestre; un isolamento insufficiente causerà anche un aumento dei costi di gestione poiché renderà un intervento maggiore al climatizzatore.

Perché acquistare un climatizzatore per cantine Bacco

Ogni singolo climatizzatore per cantine Bacco viene costruito ed assemblato in maniera artigianale con la massima cura e professionalità in ogni dettaglio; i materiali di alta qualità e la competenza della ditta MONTEC nel campo della refrigerazione industriale e commerciale, garantisce l’idoneità di questa attrezzatura allo scopo e lo ritiene un accessorio indispensabile per ogni cantina vini ideale.