Quando si pensa ad una cantina per vini, tutti immaginano un luogo perennemente fresco. Il fattore della temperatura è certamente importante per la conservazione del vino, ma nel pensiero comune viene sottovalutato un aspetto altrettanto importante per la buona conservazione e per la maturazione dei vini.

Il controllo dell’umidità

Il controllo dell’umidità in una cantina rappresenta infatti uno dei fattori più importanti per la buona e corretta conservazione del vino. Un parametro che i veri esperti sanno di dover tenere sotto controllo perché un micro-clima troppo secco in una cantina può modificare completamente le proprietà organolettiche ed i sapori dei vostri vini.

Noi lo sappiamo bene, ecco perché tutti i modelli dei climatizzatori per cantine BACCO sono tra i pochi presenti nel mercato ad essere dotati di serie di una sonda per il controllo dell’umidità, oltre che della temperatura. L’umidità della cantina potrà essere continuamente letta e monitorata grazie al Quadro elettrico di regolazione e controllo. Inoltre, chi sceglie di dotare il proprio climatizzatore per cantina BACCO dell’umidificatore (che è venduto come optional), potrà anche usufruire della regolazione automatica dell’umidità, impostando il valore desiderato sul pannello di controllo.

Infatti, oltre alla luce, sono gli sbalzi di temperatura ed umidità ad invecchiare precocemente il vino: ecco perché è sempre consigliabile avere un impianto di climatizzazione per cantine come BACCO, completo di umidificatore, che abbia il controllo completo di tutti i parametri più importanti per la conservazione ed all’affinamento dei vostri vini migliori.