La cantina è il locale che predisposto all’affinamento e alla conservazione del vino in bottiglia o in botte e l’isolamento della cantina è un fattore determinante all’efficienza di questo locale. Spesso infatti le persone adibiscono a cantina un normale ripostiglio o semplicemente un locale che non viene utilizzato ma, per svolgere le sue funzioni e custodire i vostri vini migliori, una cantina deve possedere delle caratteristiche specifiche.

Le caratteristiche fondamentali di una cantina

Le caratteristiche principali di una cantina perfetta sono:

  1. La quasi totale assenza di luce
  2. Temperatura stabile al di sotto dei 18°C
  3. Umidità stabile compresa tra il 60 e l’80%

La certezza che una cantina abbia una temperatura che sia almeno al di sotto dei 18 °C ed una umidità tra il 60 e l’80% garantisce quella stabilità biologica e chimico-fisica indispensabile per conservare correttamente il viso, affinandone le qualità nel tempo. Per stabilità della temperatura e dell’umidità in una cantina s’intende che i valori di queste caratteristiche non abbiano sbalzi, e siano il più possibile slegati  dalla situazione climatica e dal susseguirsi delle stagioni.

Per ottenere questo risultato l’isolamento della cantina è un aspetto fondamentale che va valutato prima ancora di pensare alla climatizzazioneSpetta infatti al proprietario della cantina fare le scelte più appropriate in fase di costruzione o ristrutturazione per far sì che, qualora scelga di installarvi un climatizzatore per cantine, questo possa agire in modo efficiente e garantire le migliori performance; l’inserimento di un climatizzatore per cantine in un ambiente non idoneo (non isolato correttamente), non può di per sé essere sufficiente a garantire la stabilità dei valori di temperatura ed umidità. Per questo non ci si può basare solamente sulla metratura della cantina per scegliere il climatizzatore, ma vanno sempre verificate le condizioni del locale e l’isolamento della cantina in base ai valori che si intende ottenere.

Come ottenere un buon isolamento della cantina

L’efficienza energetica del locale cantina si ottiene riducendo al minimo lo scambio di calore tra l’interno e l’esterno della cantina stessa. Per fare questo è necessario creare un buon isolamento della cantina, ovvero isolare tutti i componenti che possono creare scambio di calore e umidità con l’esterno; questi elementi sono: pareti, soffitto, pavimento, porta d’ingresso ed eventuali finestre (queste ultime in particolare sono sempre sconsigliate in un locale cantina). Ognuno di questi elementi deve essere isolato il più possibile per garantire una situazione stabile durante tutto l’arco dell’anno per i fattori importanti come temperatura ed umidità. Se l’isolamento della cantina è sufficiente a garantire queste condizioni, il compito del climatizzatore per cantine sarà quello di attivarsi unicamente per mantenere le condizioni ideali per la conservazione e l’affinamento del vino, ottimizzando l’efficienza energetica e quindi i consumi. 

Basta che un solo elemento non sia isolato correttamente (ad esempio la porta d’ingresso al locale è uno dei fattori critici per l’isolamento della cantina) e lo scambio termico e di umidità con l’esterno renderà necessario un maggiore intervento del climatizzatore per cantine o addirittura la necessità di dover sovradimensionare il condizionatore rispetto alle dimensioni reali della cantina stessa, riducendo l’efficienza e con un maggiore dispendio di corrente elettrica e quindi dei costi.

I materiali isolanti più appropriati per le pareti ed il soffitto sono il polistirolo ed il polistrirene alta densità, i pannelli di lana di vetro e lana di roccia protetti da pannelli in cartongesso opportunatamente messi in opera. Questo tipo di isolamento della cantina è particolarmente indicato per chi vuole ristrutturare un locale ed adibirlo a luogo di conservazione ed affinamento per i propri vini.

Non sei sicuro dell’isolamento della tua cantina? Richiedi una consulenza gratuita

Prima di scegliere il climatizzatore per la tua cantina, ti consigliamo di richiedere una consulenza preliminare gratuita agli esperti dei climatizzatori per cantine Bacco.  Utilizza il nostro modulo di contatto oppure telefonaci per avere maggiori informazioni ed essere sicuro di avere un prodotto performante ed adatto alle tue esigenze.