Cantina giusta, vino migliore.  Il buon vino, per essere definito tale, necessita di cure ed attenzioni a partire dalla fase di raccolta dell’uva fino alla conservazione in cantina. L’aspetto fondamentale di questo processo è proprio la conservazione del vino in una cantina vini ideale, prestando particolare attenzione alla climatizzazione.

Per favorire l’invecchiamento corretto e mantenere intatta la qualità del vino è fondamentale che il vino imbottigliato e conservato in cantina non venga in alcun modo compromesso da fattori esterni come caldo eccessivo, freddo eccessivo, tassi di umidità non consoni e odori poco gradevoli.

L’umidità della cantina

L’umidità è sicuramente uno dei fattori chiave per la conservazione di un buon vino: l’umidità della cantina per vini deve essere piuttosto elevata, preferibilmente dall’ 80% in su. Il tasso di umidità della cantina infatti è strettamente legata all’utilizzo dei tappi da sughero: una volta posizionate le bottiglie di vino in orizzontale il tappo di sughero verrà inevitabilmente in contatto con il vino presente nella bottiglia; il tappo di sughero, se troppo secco all’esterno, potrebbe non sigillare correttamente la bottiglia di vino, in questo modo è possibile che vi entri dell’aria che andrebbe a compromettere inevitabilmente la qualità del vino stesso. Per questo motivo è fondamentale dotare la vostra cantina del climatizzatore per cantine Bacco, questo climatizzatore assicurerà alla vostra cantina il tasso corretto di umidità.

La temperatura della cantina

La temperatura è un altro aspetto fondamentale per la conservazione del vino in cantina: il climatizzatore per cantine Bacco infatti è pensato in particolar modo per mantenere all’interno della cantina i valori di temperatura ideali, come impostati dell’utente. La temperatura ideale in una cantina vini deve essere costantemente tra i 10°c e i 14°c in base alla tipologia di vino. Per quanto riguarda i vini rossi è consigliabile mantenere una temperatura di 14°c mentre i vini bianchi necessitano di qualche grado in meno, in questo caso la temperatura ideale è di circa 11/12°c.
La temperatura di una cantina vini è strettamente collegata alla luce: è importante che la vostra cantina sia assolutamente buia in quanto la luce tende a far maturare troppo in fretta il vino, compromettendone la qualità.

L’arte della produzione vinicola può risultare insidiosa ma con le giuste tecnologie la conservazione del vino prodotto non sarà più un ostacolo: il climatizzatore per cantine Bacco è pensato proprio per questo, è il frutto della ricerca e delle tecniche costruttive di altissima qualità firmate MONTEC.