Controllo umidità digitale di serie su tutti i modelli BACCO


Il climatizzatore per cantine Bacco 90SP è adatto per locali con volume fino a 90 mc.*

*Volume stimato su un locale adeguatamente isolato e coibentato.

Il climatizzatore per cantine BACCO è stato progettato e costruito puntando all’eccellenza, alla cura nei particolari ed alla scelta dei materiali. Sappiamo infatti che chi dispone di una cantina vuole conservare in modo ottimale il proprio vino, ed il ruolo del condizionatore, in una cantina, è fondamentale per mantenere un microclima ideale agendo sul controllo della temperatura e dell’umidità. Per farlo, è necessario un climatizzatore per cantine eccellente.

Bacco è un prodotto italiano che è presente sul mercato da una decina d’anni. Il climatizzatore ed i suoi componenti sono quindi il frutto di un miglioramento continuo volto ad ottenere il massimo della qualità. L’obiettivo è quello di rendere la vostra cantina non un semplice “frigorifero”, ma un luogo dove favorirei i lenti processi di invecchiamento ed affinamento che esalteranno il gusto ed i profumi dei vostri vini migliori.

Controllo della temperatura

Il vino è un prodotto delicato che mal sopporta gli sbalzi di temperatura e la luce intensa. Per conservare ed affinare il vino in bottiglia è importante avere un condizionatore per cantine che mantenga stabile la temperatura della cantina tra i 14° ed i 17°. A tale scopo il controllore digitale del climatizzatore per cantine BACCO viene tarato di default dal costruttore a 16°. Bisogna però tenere presente che il mantenimento della temperatura della cantina non dipende solo dalla potenza frigorifera del climatizzatore; in particolare è importante considerare l’isolamento di tutto il locale: dai muri alla porta d’ingresso, dal pavimento alle eventuali finestre.

Controllo dell’umidità

Un altro parametro fondamentale per il mantenimento del vino è l’umidità che, in una cantina, deve rimanere tra il 60% e l’80%. I normali condizionatori seccano l’aria e non dispongono di alcun sistema di controllo del tasso di umidità; questo risulta estremamente dannoso per i tappi di sughero i quali, seccandosi, contribuiscono ad accelerare l’ossidazione del vino e di conseguenza generare un prematuro invecchiamento. Il climatizzatore per cantine BACCO invece, è in grado di rilevare in tempo reale l’umidità del locale e, al bisogno, di attivare un umidificatore che reintegra l’umidità entro i valori voluti. Ecco perché BACCO è la scelta migliore per prendersi cura dei vostri vini.

Unità Esterna

La struttura portante dell’unità esterna del climatizzatore per cantine BACCO è realizzata in lamiera verniciata a polvere resistente alle intemperie. Contiene il compressore di tipo rotativo ad elevata silenziosità e la batteria di raffreddamento. Il ventilatore dell’unità esterna è di tipo elicoidale a grande portata d’aria. L’unità esterna viene collegata all’unità interna per mezzo di tubi di rame. Il gas impiegato nel circuito frigorifero è ecologico R410a. L’unità prevede uno scarico della condensa.

Dimensioni
ALTEZZA 530 mm
LARGHEZZA 762 mm
PROFONDITA’ 254 mm
PESO mod. BACCO 90SP 35 kg
PESO mod. BACCO 130SP 47 kg

Unità Interna

L’unità interna è interamente costruita in acciaio inox AISI 304 satinato all’esterno; l’evaporatore è di tipo a pacco alettato ad alta efficienza, costituito internamente da tubi di rame e da alette in alluminio e protetto da una retina in spirazione che trattiene eventuali corpi estranei. I due ventilatori di mandata sono di tipo elicoidale. L’unità interna, che va collegata all’unita esterna, è dotata di due tubazioni di rame lunghe circa 700 mm: una misura sufficiente per attraversare un muro normale. L’unità prevede uno scarico della condensa.

Dimensioni
ALTEZZA 525 mm
LARGHEZZA 835 mm
PROFONDITA’ 265 mm
PESO mod. BACCO 90SP 16 kg
PESO mod. BACCO 130SP 16 kg

Quadro Elettrico di regolazione e controllo

La struttura del quadro elettrico del Climatizzatore per cantine BACCO è realizzata in acciaio inox satinato. I parametri principali sono gestiti da un controllore a microprocessore DIXELL specifico per applicazioni su unità refrigeranti e per il controllo di temperature e umidità. I comandi sono di tipo elettronico, con visualizzazione a led luminosi e di facile impostazione. Vengono visualizzate la temperatura dell’aria nella parte superiore e il grado di umidità relativa nella parte inferiore, lo stato del compressore, nonché eventuali allarmi. È presente un interruttore magnetotermico per proteggere il compressore.

Dimensioni
ALTEZZA 245 mm
LARGHEZZA 255 mm
PROFONDITA’ 95 mm

 

I comandi sono di tipo elettronico, con visualizzazione a led luminosi e di facile impostazione. La temperatura dell’aria viene visualizzata in rosso nella parte superiore, mentre il grado di umidità relativa viene evidenziato in giallo nella parte inferiore del display. Inoltre sono presenti informazioni sullo stato del compressore, nonché eventuali allarmi. Sono inoltre presenti un interruttore magnetotermico per proteggere il compressore ed un cavo elettrico di alimentazione lungo 3 metri.

Sonda per la misurazione di temperatura e umidità

La sonda di temperatura e umidità DIXELL serve a monitorare i due parametri, interagisce con la centralina nel quadro di regolazione e controllo e regola di conseguenza il funzionamento del climatizzatore per cantine BACCO e dell’eventuale umidificatore. La sonda di temperatura ed umidità è collegata al quadro elettrico mediante un cavo elettrico lungo 3 metri in modo da consentire il posizionamento della sonda nel punto della cantina più adeguato ad una corretta rilevatura (generalmente la posizione migliore è accanto agli scaffali dei vini, ad un’altezza media).

Umidificatore (opzionale)

L’umidificatore del tipo adiabatico a polverizzazione dell’acqua, la cui fornitura non è prevista di serie, se collegato in automatico alla sonda di temperatura/umidità mantiene costante la giusta umidità nell’ambiente. Per avere un funzionamento continuo ed automatico, senza l’intervento di un operatore, l’umidificatore deve essere collegato alla rete elettrica ed a quella idrica. La macchina è dotata di un contenitore dell’acqua grande circa quanto un bicchiere, il quale si svuota quando la macchina si ferma per eliminare la possibilità di formazione di muffe e batteri. In fase di montaggio va previsto uno scarico dell’acqua di rilascio.

Dimensioni
ALTEZZA 318 mm
LARGHEZZA 302 mm
PROFONDITA’ 339 mm
PESO 5 kg
ASSORBIMENTO 23 w

Tabella riepilogativa delle caratteristiche tecniche*

Caratteristiche Bacco 90SP
Volume locale cantina fino a 90 mc**
Bacco 90 SP solo freddo
Tipo di installazione a parete
Tensione di alimentazione 230 V / 1 Ph / 50 Hz
Potenzialità in raffreddamento 2500 W
Potenza assorbita in raffreddamento 750 W
Corrente nominale in raffreddamento  4,2 A
Temp. min. di funzionamento interna  8°C (potenzialità di targa)
Max potenza ass. in raffrescamento  1050 W
Max corrente ass. in raffrescamento  4,6 A
Temp. min/max di funzionamento est.  da -5 a 38 °C
Diametro tubazioni liquido/gas  1/4” – 3/8”
Compressore tipo  ermetico
  – Protezione motore  NTC
Scambiatori di calore  batteria con alette in alluminio tubi in rame
Temperatura aria  lettura digitale
% umidità  lettura digitale
Scarico condensa  tubo diametro 12mm
Filtro aria  sì
Lunghezza cavo sonda umidità  3m
Lunghezza cavo alimentazione elettrica  3m
Elettroventilatore unità interna, tipo  Elicoidale
  – Peso unità interna  18 kg
Elettroventilatore unità esterna, tipo  Elicoidale
  – Peso unità esterna  26 kg
Livello sonoro unità esterna  ≤ 51 dB (A)
Grado di protezione unità esterna  IPX4
Refrigerante  R410a
Carica refrigerante  0,650 kg (fino a 6m di tubo)
Manuale istruzioni  sì

 

* I dati tecnici riportati sono suscettibili a variazioni in un’ottica di continuo miglioramento delle prestazioni. Pertanto Montec srl si riserva il diritto di modificarli senza alcun obbligo di preavviso.

** Valore riferito ad un locale adeguatamente isolato, con particolare riferimento a: muri, porta d’ingresso, pavimento e finestre.